Progetto: La formula cine-matematica: l’animazione con la Tv e il computer tra arte e finzione. Esperienze fantastiche, narrative ed em

Abstract

Nella società attuale i nuovi media interagiscono ibridandosi, generando sintassi e semantiche nuove. Siamo di fronte ad una veloce mutazione del pensiero, organizzato non più esclusivamente secondo una logica razionale, sequenziale e gerarchica, piuttosto in forme anarchiche, di “mescolanza” linguistica e diacronica; un pensiero più vicino all’atto creativo che al metodo scientifico rivolto alla conoscenza. In questo universo infinito di narrazioni, di codici rappresentativi, comunicativi, fluidi e interconnessi, tutti dobbiamo orientarci. La scuola cerca di dare un senso e, facendolo, narra o si fa narrare storie, aiutando i bambini, soggetti destinatari della formazione, a costruire ed interpretare, il proprio mondo narrativo ed emozionale. Il viaggio fantastico de La Formula cine-matematica rappresenta un tentativo di avvicinare i giovani all’uso e alla comprensione della matematica, della geometria, attraverso i linguaggi dell’uomo e le tecnologie che accompagnano e modificano il nostro vivere quotidiano.

Allegati